Quando è In Store, il Consumatore Cerca sul Web

In-Store Digital Experience: Usa Voice e Instant Messaging per Guidare il Consumatore

PARLA CON UN ESPERTO >

80%

Probabilità di acquisto dei clienti che usano il bot per ricerca dell'articolo (Case LEVI'S)

Vendi di più con il Voice Commerce

Come puoi vendere di più aiutando i consumatori a trovare informazioni mentre sono nel punto vendita?

Ecco come creare una nuova in-store digital experience in negozio:

  • Le persone non seguono più un percorso prevedibile e diretto per l’acquisto. Ora continuano ad ampliare e restringere le loro opzioni mentre fanno acquisti.
  • I retailer temono da tempo lo showrooming – quando le persone tirano fuori i loro smartphone in negozio e iniziano a fare comparazioni con prodotti o prezzi più economici della concorrenza.
  • Le persone passano più tempo che mai al cellulare nei negozi.

Facilita la ricerca di Risposte agli Shoppers prima di venire nel Punto Vendita

Una volta che il consumatore ha deciso di visitare il tuo negozio, passa al cellulare per pianificare. I consumatori arrivano al punto vendita più informati che mai: Dalla ricerca di raccomandazioni sui brand alla verifica della disponibilità dei prodotti, alla ricerca degli orari di apertura del punto vendita.

Facilita l’accesso online a queste informazioni per aumentare traffico e scontrino medio.

Aggiungi Voce (Web, Alexa, Google Assistant) e Instant Messaging (WhatsApp Business e Facebook Messenger) per trasformare ricerca e conversazioni in azioni.

Fai un Upgrade dell'Esperienza In Store

Quando i consumatori si trovano nel tuo punto vendita non stanno facendo solo acquisti. Stanno anche trovando il modo di passare il tempo e rispondere a comuni domande quotidiane mentre fanno acquisti. I consumatori sono alla ricerca anche di altri tipi di assistenza, come il supporto nella loro lingua, per esempio. Controllano i social network ed il meteo. Stanno persino ragionando sul loro prossimo pasto.

Momenti come questi creano un’enorme opportunità per fornire assistenza rapida e rilevante che migliora l’esperienza in-store del cliente, e la disponibilità all’acquisto.

Aggiungi Voce (Web, Alexa, Google Assistant) e Instant Messaging (WhatsApp Business e Facebook Messenger) per trasformare ricerca e conversazioni in azioni.

IN-STORE DIGITAL EXPERIENCE

€ 244.000

Ricavi Aggiuntivi per punto di Customer Experience ogni 100.000 clienti

$ 50

Incremento Scontrino Medio dei clienti che vengono in store grazie al Virtual Assistant (Case SEPHORA)

11%

Conversione in-store booking visite da Virtual Assistant (Case SEPHORA)

LIFEdata Omnichannel Service Automation AI

Trasforma i tuoi processi di Vendita, Marketing e Customer Experience Omnicanale con l’Intelligenza Artificiale: L’intelligenza artificiale di LIFEdata semplifica le interazioni degli utenti con i device connessi.

  • Trasforma la ricerca in utilità istantanea che diventa Vendite (non ti scordare che il cliente passa sempre più tempo al cellulare mentre è in negozio)
  • -23% Riduzione Percorso alla Scelta o Acquisto
  • 12 Volte più Prodotti visibili a Catalogo.

 

Intelligenza Artificiale per Omnicanalità

Non si tratta solo di usare voice assistant come Alexa.
Alexa risponde a semplici comandi e ha un’intelligenza limitata. Puoi chiedere che tempo fa, e ti risponde con le previsioni meteo.

Le soluzioni di LIFEdata vanno oltre: Trasforma i tuoi processi di Vendita, Marketing, Customer Experience con l’Intelligenza Artificiale Voice.

Moltiplica le potenzialità di vendita del tuo ecommerce aggiungendo la possibilità di trovare prodotti, effettuare acquisti, ricevere supporto – in maniera unitaria e coerente – su

  • WhatsApp
  • Facebook Messenger
  • Alexa
  • Google Assistant e Google Home
  • Wechat

RISULTATI SUBITO

Discovery
Call
20-40 min
Release
Prototipo Live
1-5 giorni
Rilascio Live
SaaS
1-2 settimane
Deployment
Enterprise Custom Setup
1-3 mesi

Vendi di più aiutando i Consumatori a Trovare Informazioni mentre sono nel Punto Vendita

Levi's usa Intelligenza Artificiale per Omnichannel Retail

I consumatori passano sempre più tempo allo smartphone mentre sono in-store.

Ci sono troppe informazioni e troppo poco tempo
Gli utenti sono abituati da Google, Facebook, Apple… ad interagire in modalità Touch, Text, Talk … mentre pochi retailers lo rendono possibile sui propri siti.

I consumatori sono più propensi a comprare quando trovano esattamente quello che stavano cercando, e lo vogliono subito.

Chi usa il chatbot di Levi’s per cercare in un catalogo così ampio di jeans ha l’80% di probabilità di comprare subito.

$ 50 Incremento sullo Scontrino Medio con Chatbot

Una delle aziende che sta sfruttando di più l’ecommerce in una logica omnicanale è Sephora: Sephora usa le offerte online per preparare all’esperienza in-store, ad esempio, usando un chatbot che aiuta i clienti a trovare nuovi prodotti e ad invitarli in store:

  • 11% Tasso di conversione per in-store booking, ben superiore a tutti gli altri canali utilizzati
  • Oltre $ 50 Incremento dello scontrino medio dei clienti che hanno prenotato appuntamenti attraverso l’assistant Sephora.

Newsletter mensile su Innovazione e Tecnologia per l'Impresa Intelligente