USA I CANALI DIGITALI PER MIGLIORARE L'IN-STORE

In-Store Digital Experience: Guida il consumatore tra Touchpoint Online e Offline

PARLA CON UN ESPERTO >

1 su 3

Clienti che visitano il negozio dopo Live Streaming

In-Store Digital Experience per il New Normal

Ormai il negozio è senza muri. La pressione dell’ecommerce fa si che tu debba aiutare i consumatori online per dare loro una ragione per venire in negozio.

Come puoi vendere di più aiutando i consumatori a trovare informazioni mentre sono nel punto vendita?

Porta la store experience online su Whatsapp, mappe Google e Facebook rendendo la scelta di comprare o venire in negozio semplice come parlare con la commessa.

Fai tornare i Clienti in Negozio

Una volta che il consumatore ha deciso di visitare il tuo negozio, passa al cellulare per pianificare. I consumatori arrivano al punto vendita più informati che mai: dalla ricerca di raccomandazioni sui brand alla verifica della disponibilità dei prodotti, alla ricerca degli orari di apertura del punto vendita. Facilita l’accesso online a queste informazioni per aumentare traffico e scontrino medio. Se non dai subito risposte su quello che il cliente vuole, non gli dai una ragione per tornare in negozio.

Customer Experience In Store

Per venire in punto vendita, il cliente oggi vuole avere piena visione di

  • Sicurezza
  • Uso del tempo per raggiungere i suoi obiettivi di shopping.

Nel punto vendita, il cliente sta allo smartphone, ma perché vuole risposte subito sui prodotti, sulla loro collocazione, su prezzi e uso, senza avvicinarsi a nessuno. I commessi hanno valore solo come esperti, e per esserlo hanno bisogno di informazioni immediate real-time. L’intelligenza artificiale di LIFEdata semplifica le interazioni degli utenti con i device connessi:

  • -23% Riduzione Percorso alla Scelta o Acquisto
  • 12 Volte più Prodotti visibili a Catalogo.

Intelligenza Artificiale per Omnicanalità

LIFEdata connette front office, back office e clienti in una sola piattaforma che gestisce il tuo punto vendita senza muri su web, whatsapp, social, mappe google intorno al tuo business. Oltre il CRM.

LIVE-STREAMING COMMERCE. Usa l’esperienza dei tuoi store manager per presentare i prodotti anche quando non si possono toccare di persona. In un mondo virtuale, il tocco umano fa la differenza. Consenti ai consumatori di chiedere informazioni, prenotare e fare shopping live via chat e video. 1 cliente su 3 va in negozio dopo averlo visto in video. Chiedi ai clienti di far vedere a tutti quello che dà il tuo negozio.

Retail Phygital con QR Code e Interazione Touchless

Il QR code consente l’interazione touchless con i contenuti nel punto vendita. Da sempre usato in Cina per attivare l’interazione tra lo smartphone e lo spazio fisico, il QR code trasforma lo smartphone del consumatore in un telecomando che consente di navigare i contenuti multimediali del negozio, ma anche di creare una lead generation misurabile, engagement e logiche di omnicanalità avanzata. Con LIFEdata Omnichannel Engagement, lo smartphone diventa un touchpoint in-store che guida le scelte di engagement, lead generation ed interazione personalizzata del brand o retailer.

RISULTATI SUBITO

Discovery
Call
20-40 min
Go Live
Prototipo
2-4 giorni
Go Live
SaaS
1-2 settimane
Rilasci
Enterprise Custom
1-3 mesi

Vendi di più aiutando i Consumatori a Trovare Informazioni mentre sono nel Punto Vendita

    IN-STORE DIGITAL EXPERIENCE

    CASE HISTORY: Omnichannel per Centri Commerciali

    In un contesto storico molto difficile per il retail, il leader europeo nella gestione dei centri commerciali decide di usare la tecnologia LIFEdata per dare un aiuto pratico e mirato alle esigenze di tutti i consumatori che vogliono un centro commerciale diverso, utile e sicuro: l’agent Rescaldina guida il consumatore allo store, al parcheggio o ai servizi richiesti usando Whatsapp, Facebook o nelle mappe di Google, aiutando ad intercettare le promo e gli eventi di interesse.

    L’applicazione LIFEdata per il centro commerciale Rescaldina è stata case history degli Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano.

    CASE HISTORY: Soluzioni Customer Experience per Centri Commerciali

    I centri commerciali combattono la paura del retail durante la pandemia con tecnologia customer-centric, che guida il consumatore tra online e offline, garantendo sicurezza e comunicazioni semplici che facilitano l’esperienza nella shopping gallery. I dipendenti dei retailer diventano esperti che aiutano il consumatore a distanza via whatsapp ed altri canali digitali per riportare il cliente in negozio.

    La paura per gli spazi aperti con i DPCM ha trasformato il piacere dello shopping in missioni. L’intelligenza artificiale individua la missione e mette il centro commerciale in tasca al cliente.

    RICERCA: Brand e In-Store Digital Experience

    Una ricerca indipendente che ha coinvolto alcuni primari brand italiani, come Barilla, Amadori, Bolton, Ferrero, ENI, FCA, Trenitalia e Coop ha misurato l’interesse ad integrare la piattaforma LIFEdata, conferendo il voto più alto perchè

    • Consente una gestione integrata di tutti i touchpoint per il drive to store, ma anche l’in-store digital experience
    • Abilita una experience omnichannel, user-first, senza alterare i processi esistenti e favorendo l’attivazione dei dati in azienda per un retail che torna alle origini della relazione 1-a-1 con il cliente, ma abilitato dalla tecnologia che fornisce dati in real-time

    Levi's usa Intelligenza Artificiale per Omnichannel Retail

    I consumatori passano sempre più tempo allo smartphone mentre sono in-store.

    Ci sono troppe informazioni e troppo poco tempo
    Gli utenti sono abituati da Google, Facebook, Apple… ad interagire in modalità Touch, Text, Talk … mentre pochi retailers lo rendono possibile sui propri siti.

    I consumatori sono più propensi a comprare quando trovano esattamente quello che stavano cercando, e lo vogliono subito.

    Chi usa il chatbot di Levi’s per cercare in un catalogo così ampio di jeans ha l’80% di probabilità di comprare subito.

    $ 50 Incremento sullo Scontrino Medio con Chatbot

    Una delle aziende che sta sfruttando di più l’ecommerce in una logica omnicanale è Sephora: Sephora usa le offerte online per preparare all’esperienza in-store, ad esempio, usando un chatbot che aiuta i clienti a trovare nuovi prodotti e ad invitarli in store:

    • 11% Tasso di conversione per in-store booking, ben superiore a tutti gli altri canali utilizzati
    • Oltre $ 50 Incremento dello scontrino medio dei clienti che hanno prenotato appuntamenti attraverso l’assistant Sephora.

    Newsletter mensile su Innovazione e Tecnologia per Omnichannel